Storie

La storia di Dario

Il mio nome è Dario Marchetti, classe 1994. Sono figlio di Olivo Marchetti. Nel 2019 ho scoperto di avere la mutazione genetica nota come “Sindrome di Lynch”

I membri affetti da questa mutazione nella mia famiglia sono, dalla parte di mio padre: mio nonno (mancato nel 1975 a 53 anni), mia zia, mio zio (ci ha lasciati nel 2003 a 53 anni per Carcinoma al colon), quattro dei miei cinque cugini. Fortunatamente non sono risultati mutati mia sorella, il quinto cugino e uno zio. Mia zia e mio padre sono quelli che hanno subito più interventi tra il 2000 e il 2020.

E’ la mia prima esperienza in un’associazione di ricerca e sono molto onorato di fare parte di questo splendido gruppo.

La ricerca scientifica e le nuove tecnologie consentiranno, a noi e soprattutto alle nuove generazioni, di affrontare le mutazioni genetiche in modo sempre meno invasivo e sempre più preventivo.

Credo che con gli strumenti che metteremo a disposizione di chi avrà bisogno, saremo un punto di riferimento in questo ambito.

Dario Marchetti
Socio Fondatore, Consigliere.
Sindrome di Lynch, mutazione MLH1

Leggi altre storie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi